Spedizioni gratuite a partire da 69€
carrello

Non hai articoli nel carrello.

Spedizioni gratuite a partire da 69€

M.I.O. Viognier IGT 2021

M.I.O. Viognier IGT 2021

13,90 €
  • Da 6 bottiglie SCONTO 10%
  • Da 7 a 12 bottiglie SCONTO 15%
  • Da 13 a 18 bottiglie  SCONTO 20%
  • Da 19 a 24 bottiglie SCONTO 25%
    SCONTO AUTOMATICO A CARRELLO VALIDO ANCHE SE ACQUISTI BOTTIGLIE DIFFERENTI
Quantità
O
Vendemmia: Prime due settimane di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve a bassa temperatura in atmosfera inerte. Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata ed affinamento sempre in acciaio inox con gestione accurata della feccia leggera. Successivo affinamento sempre in acciaio inox.
Terroir: Colline di Montecarlo, località Cercatoja, medio impasto
Note organolettiche: La scelta di usare solo l’acciaio per l’invecchiamento di questo vino gli conferisce una notevole freschezza. Il profumo è intenso, floreale e con una grande nota di frutta, agrumi, pesca ed albicocca. La freschezza agrumata è molto evidente anche al palato, ed è bilanciata con una vivace mineralità e un retrogusto piacevolmente amarognolo. Da servire ad una temperatura ottimale di 8 – 10° C. Ottimo in abbinamento con piatti speziati, carni bianche e cruditè di pesce.
Zona di Produzione: Comune di Montecarlo
Solfiti: Contine Solfiti
  • ANNATA: 2021
  • DENOMINAZIONE: IGT Toscana
  • VITIGNI: Viognier in purezza
  • ALCOOL: 13,5
Conosci M.I.O. Viognier IGT 2021

Mio come Minerale, Intenso e Originale.. Il viognier è un vitigno piuttosto difficile sia da crescere, poiché la vite può ammalarsi facilmente, che da vinificare, perché tende a diventare acido. La scommessa dei signori Fontana, proprietari della Tenuta del Buonamico, è stata quella di realizzare un invecchiamento in acciaio, per mantenere intatti i profumi. Intenso e floreale, con note di pesca, albicocca, agrumi, la sua freschezza agrumata è molto evidente anche al palato. Si tratta di un vino semi-aromatico, con una vivace mineralità, una struttura ben bilanciata e un retrogusto leggermente amarognolo, che lo rende perfetto per ogni occasione, in particolare una cena esotica con cibo speziato.


La vendemmia 2021 è iniziata con una gelata ad inizio aprile che nei vitigni precoci ha causata la perdita di parte delle gemme. Noi abbiamo avuto una perdita di parte della produzione nel Chardonnay nel resto non abbiamo avuto grandi danni. Nel mese di maggio abbiamo avuto temperature anche sotto la media del periodo ed il mese è stato caratterizzato anche da diverse precipitazioni specie nella prima metà del mese. Il proseguo della stagione è stato asciutto e le temperature si sono presentate con picchi molto caldi ma anche con giornate con grandi escursioni termiche tra giorno e notte. La produzione è stata molto buona sotto l'aspetto qualitativo e meno soddisfacente sotto l'aspetto quantitativo avendo avuto anche alcune varietà di uve con resa in liquido del 60%. I vigneti che più hanno beneficiato della stagione sono stati quelli a bacca bianca ed in particolare Vermentino, Pinot e Sauvignon. Gli ultimi 2 raccogliendoli precocemente siamo riusciti a mantenere integra la freschezza, mentre nel vermentino l'aver lasciato l'uva sulla pianta per un periodo maggiore ha permesso un'estrazione aromatica mai avuta negli anni passati. Per quanto riguarda le uve rosse abbiamo ottenuto concentrazione e struttura favorendo così la riuscita vini importanti.  

Vendemmia: Prime due settimane di Settembre
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve a bassa temperatura in atmosfera inerte. Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata ed affinamento sempre in acciaio inox con gestione accurata della feccia leggera. Successivo affinamento sempre in acciaio inox.
Terroir: Colline di Montecarlo, località Cercatoja, medio impasto
Note Organolettiche: La scelta di usare solo l’acciaio per l’invecchiamento di questo vino gli conferisce una notevole freschezza. Il profumo è intenso, floreale e con una grande nota di frutta, agrumi, pesca ed albicocca. La freschezza agrumata è molto evidente anche al palato, ed è bilanciata con una vivace mineralità e un retrogusto piacevolmente amarognolo. Da servire ad una temperatura ottimale di 8 – 10° C. Ottimo in abbinamento con piatti speziati, carni bianche e cruditè di pesce.
PREMI ANNATE PRECEDENTI
M.I.O. Viognier IGT 2019
James Suckling 90 Punti
M.I.O. Viognier IGT 2018
James Suckling 93 Punti
  • Temperatura
    di Servizio:
    8°-10° C.
  • Tipologia
    di Vino:
    Bianco
  • Abbinamenti:
    antipasti di mare, dessert e frutta, pesce, primi piatti
  • Occasioni:
    aperitivo, tutti i giorni
  • Tipologia
    di Bicchiere:
    tulipano
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Avrai subito
10% di sconto
sul primo acquisto